BESANA



100 anni di esperienza nell'industria del vetro

La Tradizione dell’Industria Made in Italy
che si rinnova nel tempo

 
 

Dopo i primi anni focalizzati sul settore meccanico, Besana nel 1917 inizia a produrre macchinari per la lavorazione del vetro, intravedendo in questo settore grandi potenzialità di espansione. La sua azienda, divenuta ormai famosa con il nome di Officine Meccaniche F.lli Besana, in breve tempo assume un ruolo di primo piano non solo grazie alla qualità dei macchinari, ma anche a una decisa spinta innovativa.

A CMB Besana si deve la prima produzione di molatrici bilaterali con mole periferiche, a partire dal 1976, e di bilaterali per la molatura del filo piatto con filetti, a partire dal 1984. Innovazioni che hanno un impatto significativo sull’intero settore della lavorazione del vetro, dando nuovo impulso alla produzione e ampliando la gamma delle modalità di lavorazione.


Nel corso del Novecento CMB consolida la sua presenza internazionale. I suoi impianti vengono adottati in Europa (Francia, Germania, Polonia, Inghilterra, Finlandia, Spagna e Portogallo), Asia, Sudafrica e Australia. Risale al 1990 l’apertura delle filiali statunitensi, a Winston Salem (East Coast) e Whittier (West Coast).

 
Con oltre 500 clienti tra Usa e Canada, e rappresentando anche altri fornitori italiani di prodotti complementari, CMB Besana è un autorevole riferimento del Made in Italy nel mondo.